Famiglia Da Vinci

Da Vinci Calendario Perpetuo Digitale Data e Mese

Condividi:

referenza 3761

125 anni dopo il Pallweber, il primo orologio digitale della sua storia, IWC presenta il nuovo Da Vinci, con calendario perpetuo, indicazione digitale della data e, per la prima volta, persino del mese. Il calibro 89800 è composto da 474 elementi e possiede una riserva di carica di 68 ore.

Dettagli

  • Movimento cronografico meccanico
  • Calendario perpetuo
  • Indicazione digitale data e mese
  • Funzione flyback
  • Dimensioni cassa 44 x 52,8 mm

Price: $44.300

Per informazioni sull’acquisto, si prega di contattarci

UN GRANDE DATARIO PER IL CALENDARIO PERPETUO

Nel 1884 IWC si assicura i diritti per il sistema Pallweber dell’orologiaio di Salisburgo Joseph Pallweber e produce i primi orologi «digitali» della sua storia, che non indicano l’ora con le lancette, ossia in maniera analogica, ma con cifre in «finestrelle» separate. Solo i secondi possono essere ancora letti mediante la lancetta. 125 anni dopo, IWC presenta la novità del Da Vinci Calendario Perpetuo Digitale Data e Mese, con calendario perpetuo, indicazione digitale a grandi cifre della data e, per la prima volta, persino del mese. L’energia necessaria per muovere i dischi dei giorni e dei mesi viene accumulata nel corso di tutto il mese in un’apposita molla mediante lo speciale sistema di «avanzamento saltante». Alla fine di ogni mese questa energia viene liberata per garantire l’avanzamento dei dischi, e ciò accade anche quando deve essere spostata l’indicazione digitale dell’anno bisestile. Il cronografo può funzionare di continuo senza praticamente alterare la marcia dell’orologio e grazie alla funzione flyback può essere azzerato senza doverlo arrestare. Il calibro di manifattura 89800 è composto da 474 elementi e possiede una riserva di carica di 68 ore. Un movimento che a buon diritto può essere definito una piccola «centrale energetica» e anche una grande dimostrazione di arte orologiera.

Modelli

Dettagli

  • Referenza IW376107
  • Materiale della cassa oro rosa 18 carati
  • Cinturino / Bracciale cinturino in pelle di alligatore marrone scuro
  • Colore del quadrante argenté
  • Rubini 52
  • Calibro 89800
  • Price $44.300
  • Edizione limitata di 500 esemplari in platino
  • Movimento cronografico meccanico
  • Carica automatica
  • Riserva di carica di 68 ore a carica completa
  • Calendario perpetuo con regolazione rapida mediante la corona di carica
  • Grande datario con indicazione a due cifre del giorno e del mese
  • Indicazione dell’anno bisestile
  • Funzione cronografica per ore, minuti e secondi
  • Lancette delle ore cronografiche e dei minuti cronografici integrate in un contatore a ore 12
  • Funzione flyback
  • Piccoli secondi con dispositivo di arresto
  • Corona a vite
  • Vetro zaffiro bombato, antiriflesso su entrambi i lati
  • Fondello trasparente in vetro zaffiro
  • Impermeabile 3 bar
  • Spessore cassa 16,3 mm
  • Dimensioni cassa 44 x 52,8 mm

Visualizzazione orologio

  • IW376107 Parte anteriore
  • IW376107 Parte posteriore

Ingrandire

Indicazione digitale della data

IWC realizzò i primi «orologi digitali» della sua storia nel 1884. Si trattava dei cosiddetti orologi Pallweber, che visualizzavano le ore e i minuti mediante cifre, mentre l’indicazione dei secondi continuava a essere analogica, ossia con una lancetta. Nel 2009 la manifattura di Schaffhausen sorprende gli appassionati di orologi con un calendario perpetuo di nuova concezione (vedi pagina 208) che mostra con grandi cifre non solo la data ma anche il mese. Nel 2013, anno dell’Ingenieur, inserti in vetro brunito sul quadrante dell’Ingenieur Calendario Perpetuo Digitale Data e Mese consentono di osservare i dischi in azione. L’energia necessaria per muovere i dischi dei mesi viene accumulata nel corso di tutto il mese mediante il sistema di «avanzamento saltante». La leva di questo sistema saltante supportato da una molla viene spostata ogni giorno di una frazione di angolo con l’ausilio di una camma. Alla fine del mese, raggiunta la tensione massima della molla, avviene il decisivo atto di forza: la leva del sistema saltante ritorna in modo fulmineo nella posizione di partenza facendo scattare in avanti di un mese i due dischi dei mesi, insieme o singolarmente, a seconda del mese. Al 31 dicembre è anche il disco degli anni bisestili a entrare in azione.

Approfondimenti

Dalla collezione

Vai
Big Pilot's Watch

Il più grande calibro di manifattura IWC produce l’energia necessaria ad assicurare un’autonomia di marcia di oltre sette giorni in ...

News

IWC_Portofino_Midsize_IW459005_mood Vai
IWC E UN NUOVO SCINTILLIO AL POLSO

Questa nuova collezione farà riscuotere alla linea Portofino di IWC Schaffhausen un grande successo anche tra coloro che amano indossare segnatempo un ...

Esperienze

IWC_Perfectionists Vai
I perfezionisti nel loro habitat

Per la realizzazione di tutti i nuovi movimenti di manifattura, IWC Schaffhausen si avvale della collaborazione di 20 specialisti dei vari dipartimenti ...