Pilot's Watches

Big Pilot’s Watch Calendario Perpetuo TOP GUN

Condividi:

referenza 5029

Uno degli orologi da aviatore più complessi che abbiano mai solcato i cieli del nostro pianeta. Il movimento di manifattura IWC con riserva di carica di sette giorni muove tutta una serie di complicazioni orologiere. Queste includono un calendario perpetuo con indicazione dell'anno a quattro cifre, di giorno, data e mese e indicatore delle fasi lunari. Tutte le indicazioni sono facilmente regolabili mediante corona.

Dettagli

  • Sistema di ricarica automatica Pellaton
  • Riserva di carica di 7 giorni
  • Calendario perpetuo
  • Indicazione della riserva di carica
  • Diametro 48 mm

Price: $38.600

Per informazioni sull’acquisto, si prega di contattarci

PRECISI STRUMENTI DI BORDO DAL DESIGN ISPIRATO AL COCKPIT

Il Big Pilot’s Watch Calendario Perpetuo TOP GUN, il Big Pilot’s Watch TOP GUN e il Pilot’s Watch Chronograph TOP GUN abbinano il classico look bianco e nero in stile cockpit al design sportivo della linea TOP GUN. La cassa in ossido di zirconio nero, la corona e i pulsanti in titanio che contraddistinguono questi modelli testimoniano il ruolo di pioniere di IWC Schaffhausen nell’introdurre questi materiali nell’industria orologiera. Cuore meccanico del Big Pilot’s Watch Calendario Perpetuo TOP GUN è il calibro di manifattura 51614 con autonomia di marcia di sette giorni che aziona numerose complicazioni, prima fra tutte il calendario perpetuo con indicazione delle fasi lunari nonché data, giorno della settimana, mese e anno a quattro cifre che tiene conto di tutti gli anni bisestili del calendario gregoriano fino al 2100. Al calibro di manifattura 51111 del Big Pilot’s Watch TOP GUN bastano 1960 oscillazioni del rotore – o la carica manuale completa – per accumulare un’autonomia di marcia di sette giorni. In una collezione di Pilot’s Watches non può di certo mancare un cronografo preciso al secondo. Tra i modelli TOP GUN nel tradizionale look da strumentazione di bordo, questo ruolo spetta al Pilot’s Watch Chronograph TOP GUN, equipaggiato con il perfezionato calibro IWC 89365, un movimento cronografico prodotto dalla manifattura. La cassa interna in ferro dolce protegge il movimento di precisione dall’azione dei campi magnetici.

Modelli

Dettagli

  • Referenza IW502902
  • Materiale della cassa ceramica/titanio
  • Cinturino / Bracciale cinturino soft-strap nero
  • Colore del quadrante nero
  • Rubini 62
  • Calibro 51614
  • Price $38.600
  • Movimento meccanico
  • Sistema di ricarica automatica Pellaton
  • Calibro di manifattura 51614 (famiglia dei calibri 50000)
  • Autonomia di marcia di 7 giorni a carica completa
  • Indicazione della riserva di carica
  • Calendario perpetuo con indicazione di data, giorno della settimana e mese Indicazione perpetua delle fasi lunari
  • Doppia luna per gli emisferi nord e sud
  • Piccoli secondi con dispositivo di arresto
  • Bilanciere in Glucydur®* con eccentrico di regolazione fine sui bracci del bilanciere
  • Spirale Breguet
  • Corona a vite
  • Vetro zaffiro bombato, antiriflesso su entrambi i lati
  • Antidecompressione
  • Impermeabile 6 bar
  • Spessore cassa 16 mm
  • Diametro 48 mm
  • *IWC Schaffhausen non è proprietaria del marchio Glucydur®.

Visualizzazione orologio

  • IW502902 Parte anteriore
  • IW502902 Parte posteriore

Ingrandire

Calendario perpetuo

In casa IWC l’indicazione analogica della data mediante lancette ha una lunga tradizione negli orologi con calendario perpetuo. Nel Portoghese Calendario Perpetuo, ad esempio, la data, il giorno della settimana e il mese vengono visualizzati su tre quadranti interni, che grazie al chiaro layout garantiscono un’ottima leggibilità.

L’indicazione classica delle fasi lunari dotata di dischi è normalmente posizionata a «ore 12». Eccezione è l’Ingenieur Tourbillon Forza Costante con doppia luna a circa «ore 1». L’indicazione delle fasi lunari utilizzata dal Portoghese Grande Complication è un gioiello di precisione: dopo 122 anni presenta uno scarto dello 0,002 per cento, vale a dire un solo giorno. Il Portoghese Calendario Perpetuo batte ogni record: ruote delle fasi lunari più grandi e con un diverso numero di denti riducono, infatti, lo scarto tanto drasticamente che chi avrà ereditato l’orologio dovrà rivolgersi teoricamente a un orologiaio per far correggere di un giorno l’indicazione delle fasi lunari solo tra 577,5 anni.

Approfondimenti

Dalla collezione

Da Vinci Perpetual Calendar Digital Date-Month Marquee 06 Vai
Da Vinci Calendario Perpetuo Digitale Data e Mese

125 anni dopo il Pallweber, il primo orologio digitale della sua storia, IWC presenta il nuovo Da Vinci, con calendario perpetuo, indicazione ...

News

Vai
IWC SCHAFFHAUSEN RENDE OMAGGIO
ALL’ULTIMO VOLO DI
DE SAINT-EXUPÉRY

Settant’anni fa Antoine de Saint-Exupéry intraprese un volo di ricognizione sulla Francia dal quale non fece mai ritorno. Con tre edizioni ...

Esperienze

Vai
IWC SCHAFFHAUSEN RENDE OMAGGIO ALL'ULTIMO VOLO DI SAINT-EXUPÉRY

70 anni fa, Antoine de Saint-Exupéry fece un volo di ricognizione in Francia da cui non fece più ritorno. IWC Schaffhausen rende ...