La Famiglia dei Portugieser

Condividi:
Per informazioni sull’acquisto, si prega di contattarci
IWC 75 Years Portugieser

75 ANNI DI PORTUGIESER

Quest’anno IWC Schaffhausen celebra il 75° anniversario della famiglia dei Portugieser (Portoghesi), la cui storia rispecchia l’evoluzione della manifattura di Schaffhausen, divenuta un marchio affermato su scala internazionale nel segmento dell’alta orologeria.

Alla fine degli anni 1930, due commercianti portoghesi commissionarono all’International Watch Co. degli orologi da polso che garantissero con la stessa precisione di marcia dei cronometri da marina. A quei tempi, la precisione di marcia richiesta si poteva ottenere solamente con un voluminoso movimento da tasca. Per questo motivo, gli orologiai costruirono il movimento da tasca di tipo savonnette calibro 74, nel quale la corona di carica già di per sé si trovava sul lato destro, all’interno della cassa di un orologio da polso.

Il primo “grande orologio da polso” si rivelò a dir poco pionieristico, sia sotto il profilo tecnico che estetico: tecnico perché nel segmento degli orologi da polso il calibro da tasca, di eccellente qualità, segnò nuovi canoni in fatto di precisione grazie alle maggiori dimensioni del bilanciere ed estetico perché a quei tempi erano molto richiesti orologi da polso più fini e dalla forma rettangolare in stile art déco. Né le dimensioni massicce, né il quadrante elegante né tanto meno la semplice cassa rotonda dell’“orologio da polso tascabile” rispecchiavano i gusti dell’epoca. Fino agli inizi degli anni 1980 gli esemplari prodotti furono solo poche centinaia. Per celebrare il trionfale ritorno del segnatempo con il nome “Portugieser” bisognò attendere il 1993.

Portugieser Automatic

Ref. 5007

IWC Portugieser Perpetual Calendar
—Portugieser Calendario Perpetuo, ref. 5033
Portugieser Yacht Club Chronograph

Ref. 3905

Nel 1967 IWC presentò alla fiera orologiera di Basilea il modello Yacht Club Automatic (referenza 811 A/AD), allora non ancora parte della famiglia dei Portugieser, ma comunque predecessore del Portugieser Yacht Club Chronograph, che divenne uno degli orologi IWC più di successo.

Il 125°anniversario della manifattura, celebrato nel 1993, segnò la rinascita di questa famiglia di orologi. IWC lanciò una serie speciale in edizione limitata dal nome “Portugieser”: dedicata alla ricorrenza dei 125 anni della fondazione, con la referenza 5441 si affermò un nuovo formato per gli orologi da polso, un formato che rivoluzionò il settore orologiero e tutt’oggi molto amato a livello mondiale. Negli anni a seguire, la linea Portugieser conquistò i vertici dell’alta orologeria con complicazioni sempre nuove.

Portoghese Ridotto 01

Nel 2015 la famiglia dei Portugieser si arricchisce di due nuovi segnatempo e sei modelli Portugieser rivisitati. Il calendario annuale, complicazione che IWC propone per la prima volta, si trova nell’omonimo Portugieser. Esso indica in tre finestrelle separate a forma di semicerchio il mese, la data e il giorno della settimana. Grazie al nuovo Portugieser Calendario Perpetuo Digitale Data e Mese Edition “75th Anniversary” anche la famiglia di orologi Portugieser dispone ora di un modello dotato di grande indicazione digitale di data e mese. Un particolare valore aggiunto di questa linea è dato dalla famiglia dei calibri di manifattura 52000 di nuova concezione: presente in quattro modelli, si caratterizza per le sue numerose migliorie a livello tecnico che regalano tra le altre cose una precisione di marcia ancora maggiore. Grazie all’impiego di ulteriori componenti in ceramica, l’usura del sistema di ricarica Pellaton è ridotta ai minimi termini.

Portugieser Calendario Perpetuo Digitale Data e Mese Edition "75th Anniversary"

Ref. 3972

Nel 2015 la famiglia dei Portugieser si arricchisce di due nuovi segnatempo e sei modelli Portugieser rivisitati.

IWC 52000 Calibre Movement
—Calibro 52610
PORTUGIESER CALENDARIO PERPETUO

Ref. 5033

Le proporzioni più slanciate del rotore e del medaglione incastonato consentono di ammirare molto bene il corredo tecnico degli orologi. Il design e la finitura di ponti e platine si fa ancora più seducente. Nelle grandi complicazioni, i rotori e il medaglione sono realizzati in oro rosso massiccio 18 carati. A tutto ciò si aggiungono le viti azzurrate, per molti appassionati di orologi un accessorio indispensabile nei movimenti di manifattura più raffinati. Il connubio delle pietre rosse, delle viti blu e degli elementi in ceramica di colore nero con l’oro rosso del rotore mette in risalto il carattere esclusivo che ben si addice a questo movimento di manifattura.

Alcuni nuovi modelli dell’attuale collezione Portugieser sono dotati di vetro con accentuata bombatura, che dona la sensazione ottica di minor spessore mettendo in risalto l’eleganza classica dell’orologio. Le anse rotonde e adattate alla geometria della cassa donano un maggiore comfort anche ai polsi più sottili. Alcune nuove referenze sfoggiano i pregiati cinturini della manifattura Santoni.

Scopri la Famiglia dei Portugieser

Approfondimenti

Dalla collezione

IWC Portugieser Perpetual Calendar Vai
Portugieser Calendario Perpetuo

Calendario perpetuo con indicazione delle fasi lunari, indicazione dell’anno a quattro cifre, movimento automatico con autonomia di marcia di sette ore ...

Esperienze

Vai
IWC celebrates the 75th anniversary of an icon

In 2015, IWC Schaffhausen celebrates the 75th anniversary of the Portugieser: a genuine watchmaking icon steeped in tradition.

Esperienze

IWC 52000 Calibre Movement Vai
IWC’s New
Proprietary 52000-Calibre
Family

The newly developed 52000-calibre family, developed and produced in-house will feature numerous technical improvements.