Scopri altri articoli
IWC Da Vinci Perpetual Calendar Sketch
L’eternità al polso

Durante il periodo in cui fu capo orologiaio a IWC, Kurt Klaus tradusse il calendario gregoriano, con tutte le sue varie anomalie, in un programma meccanico che continuerà a funzionare perfettamente fino al 2499, senza aver bisogno di praticamente nessun tipo di correzione esterna.

Ingenieur Constant-Force Tourbillon
Quando una costante diventa forza

Il meccanismo a forza costante di IWC assicura che lo scappamento produca una quantità assolutamente costante di energia, per una precisione senza precedenti.

breguet_spring
Precisione migliorata
fino all’ultima spira

In alcuni calibri IWC, la corona anulare del bilanciere oscilla avanti e indietro su una spirale Breguet. Meticolosamente piegata a mano, l'ultima spira svolge un ruolo fondamentale nell'assicurare che il bilanciere oscilli con la massima regolarità, aumentando così la precisione dell'orologio.

IWC Portugieser Annual Calendar
Calendario annuale IWC:
Per tutta l'eternità

Il nuovo Calendario annuale IWC, con il movimento di manifattura 52850, non solo colma la lacuna tra il modello Portugieser con calendario perpetuo e il suo compagno con l'indicazione della data, ma riduce anche il problema del calendario a un'unica regolazione manuale alla fine di febbraio. E questo è tutto.

IWC Portugieser Tourbillon Mystère Rétrograde
Dove il tempo vola

Se interrogati sulla loro complicazione preferita, gli orologiai risponderanno senza esitazione: il tourbillon. Al contempo, è una tra le complicazioni più richieste.

Questione di regolazione

Affinché la marcia di un orologio IWC sia precisa, le oscillazioni del bilanciere richiedono un'attenta regolazione.

Unruhreif_Spirale.jpg
L'equilibrio della forza

Un orologio meccanico continua a indicare l'ora correttamente anche quando la tensione della molla diminuisce. Ciò è possibile grazie a un meccanismo che è stato gradualmente perfezionato nel corso di 300 anni: lo scappamento.

IWC 52000 Calibre Movement
La Nuova Famiglia di Calibri 52000 di Manifattura IWC

I nuovi movimenti, sviluppati e prodotti all'interno della manifattura, presenteranno numerosi miglioramenti tecnici.

Esperienze

Calibro 51011

Foto — Christian Coigny and Hans-Ruedi Rohrer Data2010-04-01T00:00:00

Condividi:
Esperienza - 51011 Calibro - Hero
—Nel 2000, dopo cinque anni di progettazione, IWC lancia il Portoghese Automatic con calibro 5000, un movimento che la manifattura ha sviluppato e prodotto nei suoi stessi laboratori
Portoghese Automatic

—Il calibro 51011 di manifattura è impreziosito da alcune tra le finiture più raffinate per donare un esclusivo tocco di eleganza al movimento automatico

Dettagli

Non a caso questo calibro si è aggiudicato una medaglia d'oro

—Kurt Klaus, il leggendario orologiaio che perfezionò ulteriormente questo movimento

Noto anche come il Grande Calibro IWC, questo movimento prodotto internamente dalla manifattura di Schaffhausen trae ispirazione dal primo della famiglia di calibri 5000 ed è stato impiegato in una serie limitata di orologi Portoghese, lanciata nel 2000. Il movimento ha anche segnato il ritorno negli esemplari IWC del tradizionale sistema di carica Pellaton. La versione del calibro 51011 qui presentata, impreziosita da finiture in nickel e decorazioni a Perlage e Côtes de Genève, anima il Portoghese Automatic con piccoli secondi, datario e indicazione della riserva di carica.

Scopri altri articoli
IWC Da Vinci Perpetual Calendar Sketch
L’eternità al polso

Durante il periodo in cui fu capo orologiaio a IWC, Kurt Klaus tradusse il calendario gregoriano, con tutte le sue varie anomalie, in un programma meccanico che continuerà a funzionare perfettamente fino al 2499, senza aver bisogno di praticamente nessun tipo di correzione esterna.

Ingenieur Constant-Force Tourbillon
Quando una costante diventa forza

Il meccanismo a forza costante di IWC assicura che lo scappamento produca una quantità assolutamente costante di energia, per una precisione senza precedenti.

breguet_spring
Precisione migliorata
fino all’ultima spira

In alcuni calibri IWC, la corona anulare del bilanciere oscilla avanti e indietro su una spirale Breguet. Meticolosamente piegata a mano, l'ultima spira svolge un ruolo fondamentale nell'assicurare che il bilanciere oscilli con la massima regolarità, aumentando così la precisione dell'orologio.

IWC Portugieser Annual Calendar
Calendario annuale IWC:
Per tutta l'eternità

Il nuovo Calendario annuale IWC, con il movimento di manifattura 52850, non solo colma la lacuna tra il modello Portugieser con calendario perpetuo e il suo compagno con l'indicazione della data, ma riduce anche il problema del calendario a un'unica regolazione manuale alla fine di febbraio. E questo è tutto.

IWC Portugieser Tourbillon Mystère Rétrograde
Dove il tempo vola

Se interrogati sulla loro complicazione preferita, gli orologiai risponderanno senza esitazione: il tourbillon. Al contempo, è una tra le complicazioni più richieste.

Questione di regolazione

Affinché la marcia di un orologio IWC sia precisa, le oscillazioni del bilanciere richiedono un'attenta regolazione.

Unruhreif_Spirale.jpg
L'equilibrio della forza

Un orologio meccanico continua a indicare l'ora correttamente anche quando la tensione della molla diminuisce. Ciò è possibile grazie a un meccanismo che è stato gradualmente perfezionato nel corso di 300 anni: lo scappamento.

IWC 52000 Calibre Movement
La Nuova Famiglia di Calibri 52000 di Manifattura IWC

I nuovi movimenti, sviluppati e prodotti all'interno della manifattura, presenteranno numerosi miglioramenti tecnici.