Scopri altri articoli
Il Volvo Ocean Race Game

Preparati a issare le vele, scegliere la rotta e vincere la competizione del Volvo Ocean Race Game 2011/2012!

Il Volvo Ocean Race Tracker

Segui passo dopo passo l’avventura della Volvo Ocean Race grazie a questa applicazione interattiva online

Ecco AZZAM: la barca di IWC che parteciperà alla Volvo Ocean Race in cerca di gloria

Ecco Azzam, il biglietto per la vittoria del team IWC della Volvo Ocean Race. La nostra barca, progettata dall'americana Farr Yacht Design e costruita in Italia da Persico SpA, è una delle imbarcazioni più sofisticate mai realizzate prima d'ora.

volvo ocean race
La Volvo Ocean Race

IWC si spinge oltre i limiti dell'abilità e del talento artigianali; nella Volvo Ocean Race, i concorrenti si spingono oltre i limiti delle umane possibilità

Experience - Nad Zakem - Hero Experience Landing
Nad Zakem

Otto anni fa, Nad Zakem acquista il suo primo segnatempo IWC. Da allora, il canadese diventa un vero esperto e un appassionato collezionista

Ingenieur 2013 Collection
SCOPRI LA NUOVA COLLEZIONE INGENIEUR

Per saperne di più sui nuovi segnatempo Ingenieur di IWC guarda la presentazione di Christian Knoop, Creative Director, IWC.

Calibro 51011

Nel 2000, dopo cinque anni di progettazione, IWC lancia il Portoghese Automatic con calibro 5000, un movimento che la manifattura ha sviluppato e prodotto nei suoi stessi laboratori

Ingenieur Automatic
Lo scultore-designer

Lo scultore-designer è un fenomeno. Anche se non siete esperti di design, lo riconoscerete dalla sua fama. Il suo nome è diventato sinonimo di rigidità.

Esperienze

Il team della volvo ocean race

Data — 30 settembre 2011

Condividi:

Oggi è semplicemente considerata come l'«Everest» dei velisti

—Ian Walker, Skipper

Ian Walker, Skipper. Due volte vincitore della medaglia d’argento olimpica, Ian Walker è uno dei velisti e dei team manager britannici di maggiore rilievo e sarà lo skipper di Abu Dhabi Ocean Racing.

Domiciliato a Southampton, si prepara a issare le vele e a lasciare momentaneamente i suoi due figli, con la speranza di conquistare l’oro.

Walker è al suo secondo appuntamento con la Volvo Ocean Race: il primo, nel 2008/2009 a bordo del Green Dragon, lo ha visto superare tutte le tappe della gara senza alcuna assistenza.

Condividi:

Rob Greenhalgh, Capoguardia. Vincitore di numerose competizioni veliche, Robert Greenhalgh è un marinaio di grande talento, originario del Regno Unito.

Grazie all’esperienza maturata a bordo di imbarcazioni di diverso tipo, durante i molteplici eventi velici cui ha preso parte fin da ragazzino, Rob può vantare un posto d’onore tra i nomi storici della vela.

Veterano della VOR, Greenhalgh si è imposto in passato conquistando la vittoria e un secondo posto.

—Rob Greenhalgh, Capoguardia
Condividi:
—Wade Morgan, Prodiere

Wade Morgan, Prodiere. Personaggio dalla corporatura imponente (1,94 m di altezza), l’australiano Wade Morgan si avvicina per la prima volta all’universo velico nella sua terra natale, il Nuovo Galles del Sud, all’età di soli sei anni.

Dopo aver partecipato a numerose regate, entra nel team Abu Dhabi Ocean Racing, alimentando con forza le speranze di vittoria della squadra.

Wade Morgan è già padre di famiglia e non ha neanche ancora compiuto 30 anni.

Condividi:

Justin Slattery, Prodiere. Irlandese di 37 anni e padre di famiglia, si aggiudica alcuni importanti trofei velici, incluso l’ABN AMRO One durante la Volvo Ocean Race 2005/2006. Prodiere sull’imbarcazione di Steve Fossett, il miliardario americano che nel 2004 ha circumnavigato la Terra conquistando il record mondiale, Justin Slattery stabilisce un nuovo record l’estate successiva a bordo di ICAP Leopard, durante la Fastnet Race.

A soli 23 anni, stabilisce un nuovo record per le traversate transatlantiche a bordo di Nicorette, prima di unirsi al britannico Ian Walker, skipper di Abu Dhabi Ocean Racing, a bordo di Green Dragon per l’edizione 2008/2009 della Volvo Ocean Race.

Justin spera in una nuova vittoria, insieme alla sua squadra.

—Justin Slattery, Prodiere
Condividi:
—Jules Salter, Navigatore

Jules Salter, Navigatore. Il navigatore del nostro team ha già vinto una volta la Volvo Ocean Race, portando al successo l’Ericsson 4 durante l’edizione del 2008/2009. La VOR, tuttavia, è solo una delle grandi vittorie che Jules Salter può vantare.

Il quarantaduenne inglese, originario dell’Isola di Wight e padre di famiglia, è uno dei navigatori più stimati nell’ambiente velico di alto livello e la sua esperienza sarà di grande aiuto a bordo (sia dal punto di vista delle tecniche di navigazione sia da quello delle competenze meteorologiche).

Condividi:

Craig Satterthwaite, Capoguardia. Neozelandese di Auckland, l’agile e scattante trentottenne Craig Satterthwaite ha fatto parte del team Alinghi, vincitore dell’edizione 2007 dell’America’s Cup, e di altri equipaggi di successo.

Il suo spirito competitivo promette di tenere alto il morale della squadra e di spingerla alla vittoria. Nel frattempo, funge da guida per la coppia della nazionale degli Emirati Arabi Uniti – Adil Khalid e Butti Al Muhairi – durante la prima estenuante regata di nove mesi.

—Craig Satterthwaite, Capoguardia
Condividi:
—Justin Ferris, Timoniere/Pozzetto

Justin Ferris, Timoniere/Pozzetto. Energico neozelandese, Justin Ferris si avvicina al mondo delle regate nel 2001 come velaio del trionfante «Illbruck Challenge». Nel 2005, si unisce al team Pirates of the Caribbean in occasione della prima edizione della Volvo 70 Class e ritorna tre anni dopo, insieme al team Puma Ocean Racing.

A quanto pare non si è ancora stancato della VOR, poiché parteciperà all’evento per la terza volta. Gli equipaggi di Ferris si sono classificati al secondo posto in entrambe le edizioni precedenti. Ora è tornato per conquistare la vittoria.

Condividi:

Nick Dana, Media Crew Member. Originario di Newport, Rhode Island, Nick Dana è una delle grandi promesse statunitensi dell’offshore.

Cresciuto con la passione per le barche a vela e le macchine fotografiche, Dana – come Ferris – ha fatto parte del team onshore Puma Ocean Racing.

Proprio durante la regata, ha scoperto il fascino di filmare l’imbarcazione e il suo equipaggio in azione.

—Nick Dana, Media Crew Member
Condividi:
—Paul Wilcox, Riserva del Race Team

Paul Wilcox, Riserva del Race Team. Wilcox è un marinaio esperto ed è riuscito a diventarlo, nonostante sia cresciuto a Johannesburg, nell’entroterra sudafricano.

Dopo essersi trasferito a Città del Capo, ha fatto parte di vari equipaggi e con loro ha conquistato numerose vittorie, inclusa quella a bordo del Ker 46 Tonnerre De Breskens, barca dell’anno 2010 del RORC (Royal Ocean Racing Club).


Paul ha inoltre vissuto in prima persona l’esperienza della Volvo Ocean Race durante l’edizione 2008/2009, rivestendo il ruolo di riserva per il Team Russia e collaborando con lo shore team nella veleria.

Condividi:

Adil Khalid, Membro del team United Arab Emirates. Adil Khalid è il fortunato ventiduenne che, grazie al suo talento, è riuscito a imporsi sugli altri 120 giovani concorrenti in lizza per prendere parte alla nuova edizione della VOR.

—Adil Khalid
Condividi:
—Butti Al Muhairi, Membro del team United Arab Emirates

Butti Al Muhairi, Membro del team United Arab Emirates. Butti Al Muhairi è il discendente di una lunga dinastia di marinai le cui attività commerciali si sono sviluppate verso l’India, lungo le storiche rotte della via della seta.

Speriamo che in occasione della Volvo Ocean Race, anche Adil Khalid e il team di Abu Dhabi possano salpare vittoriosi verso il successo.

Scopri altri articoli
Il Volvo Ocean Race Game

Preparati a issare le vele, scegliere la rotta e vincere la competizione del Volvo Ocean Race Game 2011/2012!

Il Volvo Ocean Race Tracker

Segui passo dopo passo l’avventura della Volvo Ocean Race grazie a questa applicazione interattiva online

Ecco AZZAM: la barca di IWC che parteciperà alla Volvo Ocean Race in cerca di gloria

Ecco Azzam, il biglietto per la vittoria del team IWC della Volvo Ocean Race. La nostra barca, progettata dall'americana Farr Yacht Design e costruita in Italia da Persico SpA, è una delle imbarcazioni più sofisticate mai realizzate prima d'ora.

volvo ocean race
La Volvo Ocean Race

IWC si spinge oltre i limiti dell'abilità e del talento artigianali; nella Volvo Ocean Race, i concorrenti si spingono oltre i limiti delle umane possibilità

Experience - Nad Zakem - Hero Experience Landing
Nad Zakem

Otto anni fa, Nad Zakem acquista il suo primo segnatempo IWC. Da allora, il canadese diventa un vero esperto e un appassionato collezionista

Ingenieur 2013 Collection
SCOPRI LA NUOVA COLLEZIONE INGENIEUR

Per saperne di più sui nuovi segnatempo Ingenieur di IWC guarda la presentazione di Christian Knoop, Creative Director, IWC.

Calibro 51011

Nel 2000, dopo cinque anni di progettazione, IWC lancia il Portoghese Automatic con calibro 5000, un movimento che la manifattura ha sviluppato e prodotto nei suoi stessi laboratori

Ingenieur Automatic
Lo scultore-designer

Lo scultore-designer è un fenomeno. Anche se non siete esperti di design, lo riconoscerete dalla sua fama. Il suo nome è diventato sinonimo di rigidità.