Ingenieur Automatic Mission Earth Edition «Plastiki»

Ambasciatore per l'ambiente

Foto — Plastiki & David de Rothschild: Luca Babini Data — 20 luglio 2011

Condividi:

Schaffhausen, 20 luglio 2011

Come partner ufficiale della spedizione «Plastiki», IWC Schaffhausen celebra il successo della missione: con l’Ingenieur Automatic Mission Earth Edition «Plastiki» – un’edizione speciale limitata della famiglia di orologi Ingenieur – la manifattura di Schaffhausen suggella l’impegno dell’inglese David de Rothschild e del suo equipaggio, che nel 2010 hanno attraversato il Pacifico all’insegna della protezione ambientale con il pionieristico ed esclusivo catamarano «Plastiki».

La spedizione «Plastiki» ha scritto un importante capitolo della storia dell’ecologia, quando il catamarano, composto di 12 500 bottiglie di plastica riciclate per un peso complessivo di 12 tonnellate, ha veleggiato da San Francisco a Sydney. Il suo obiettivo era di attirare l’attenzione generale sulla situazione dei mari e, soprattutto, sulle enormi quantità di plastica che invadono le acque. Cogliendo tutti di sorpresa e dimostrandosi fonte inesauribile di idee, David de Rothschild, pensatore indipendente e pioniere della tutela ambientale per passione, e il suo team hanno concretizzato la visione di una società che intende la spazzatura come risorsa. Come partner ufficiale la manifattura svizzera di orologi IWC Schaffhausen ha sostenuto l’avventura che ha richiamato l’attenzione sull’inquinamento dei nostri mari, causato dalle enormi quantità di rifiuti plastici. Questa partnership è ora celebrata con il nuovo Ingenieur Automatic Mission Earth Edition «Plastiki», referenza 3236, prodotto in edizione limitata di 1000 esemplari.

Cronografo adatto alla spedizione

Lo hanno confermato più di trenta test severi: l’Ingenieur Automatic Mission Earth Edition «Plastiki» è oltremodo robusto e sembra creato apposta per l’avventura. La cassa in acciaio è impermeabile 12 bar e ripara la corona con solide spallette di protezione. All’interno si trova il calibro di manifattura 80110 con carica automatica, provvisto di una cassa interna in ferro dolce contro i campi magnetici fino a 80 000 A/m e con un dispositivo antiurto integrato. L’incisione sul fondello ricorda la spedizione «Plastiki» riproducendo la rotta da San Francisco a Sydney e il catamarano. Questo orologio maschile ha un cinturino in caucciù blu. Già David de Rothschild e il suo equipaggio hanno indossato, nel corso della loro impegnativa spedizione sui mari, che si è protratta per oltre quattro mesi, orologi della robusta famiglia Ingenieur. La squadra ha affrontato innumerevoli sfide sul rivoluzionario catamarano «Plastiki», il cui scafo era composto di 12 500 bottiglie di plastica riciclate. L’originale imbarcazione era munita di pannelli solari, turbine a vento, generatori di energia alimentati da bicicletta e una vela in tessuto PET riciclato.

La missione di un pioniere dell’ecologia

David de Rothschild e il suo equipaggio vogliono stimolare la fantasia delle persone con spedizioni avventurose e viaggi di ricerca nonché motivare gli individui, i gruppi, le organizzazioni e le aziende ad agire con un maggiore senso di responsabilità nei confronti del nostro pianeta. L’impegnato inglese non si limita affatto a mostrare i problemi. Vuole infatti, in qualità di ambasciatore per l’ambiente, incitare a trovare soluzioni innovative e realizzabili. «Per difendere la possibilità di una vita futura sul nostro pianeta, dobbiamo coltivare sogni maggiori, osare avventure più temerarie e raccontare storie più avvincenti, che spiegano perché dobbiamo tornare ad ascoltare meglio la voce della natura», asserisce un convinto David de Rothschild. «Come persone e cittadini, che viaggiano sulla navicella spaziale Terra, dobbiamo non solo imparare a ristabilire il legame con la natura e l’ecosistema, ma anche ad accelerare urgentemente l’utilizzo delle numerose soluzioni pionieristiche, di cui oggi disponiamo». Il pensiero pratico dell’esploratore ecologista ha convinto anche IWC Schaffhausen. «David è un pioniere e un paladino appassionato di un ambiente intatto», dichiara Georges Kern, CEO di IWC Schaffhausen. «Propone spunti per idee innovative, che possano risolvere i problemi ambientali del nostro tempo. Tale impegno deve essere sostenuto. Ecco perché, sin dal 2007, abbiamo deciso di collaborare.» Questo precursore dei tempi vuole percorrere altre strade non convenzionali con la propria organizzazione, per esortare le persone, le aziende e l’industria a eliminare il problema dello smaltimento dei rifiuti, che devono essere invece intesi come risorsa.

IWC Schaffhausen

Con il suo obiettivo chiaramente puntato sulla tecnologia e sullo sviluppo, il marchio svizzero IWC Schaffhausen produce sin dal 1868 orologi il cui valore non teme il trascorrere del tempo. La società si è affermata su scala internazionale con la propria passione per le soluzioni innovative e lo spirito inventivo. Tra i leader mondiali nel segmento degli orologi di lusso, IWC produce capolavori di alta orologeria, che combinano la massima precisione con un design esclusivo. La protezione attiva del clima e la responsabilità ambientale si annoverano tra i capisaldi della filosofia aziendale di IWC. In pochi anni la manifattura svizzera, che vanta una lunga tradizione, ha ridotto del 90 per cento le emissioni di biossido di carbonio e, dall’estate 2007, ha ottenuto la certificazione per il suo bilancio neutro delle emissioni di CO2.

Maggiori informazioni

IWC Schaffhausen
Uwe Liebminger
Department Manager Public Relations
Telefono +41 (0) 52 635 68 90
Cellulare +41 (0) 79 957 72 52
Mail: uwe.liebminger@iwc.com
Internet www.iwc.com

Scopri altri articoli
LANCETTE PUNTATE SULLA SPERANZA

IWC Schaffhausen sostiene l’impegno mondiale della Laureus Sport for Good Foundation lanciando per l’ottava volta un’edizione speciale limitata dal caratteristico blu Laureus. Leggi l'articolo

IWC CELEBRA UNA NUOVA APERTURA SOTTO IL CAMPANILE DI SAN MARCO A VENEZIA

La manifattura orologiera svizzera di IWC Schaffhausen ha inaugurato ieri la sua seconda boutique italiana. A tagliare il nastro della boutique in Piazza San Marco, cuore pulsante di una delle città più rinomate e più belle al mondo, è stato Beppe Ambrosini, Brand Manager di IWC Italia, sotto lo sguardo di ospiti selezionati. Leggi l'articolo

IWC RAPISCE I SUOI OSPITI NEL MONDO SOTTOMARINO CON UNO SPETTACOLO STRAORDINARIO DEL CIRQUE DU SOLEIL

IWC Schaffhausen ha festeggiato il lancio della nuova collezione di orologi subacquei Aquatimer al Salon International de la Haute Horlogerie (SIHH) con una serata molto speciale in compagnia di circa ottocento ospiti internazionali. Per l’occasione la manifattura svizzera di orologi di lusso ha condotto i Friends of the Brand come Kevin Spacey, Marc Forster, Ewan McGregor, Luís Figo, Fabian Cancellara, Lewis Hamilton, Nico Rosberg, Karolina Kurkova e Adriana Lima alla scoperta di uno straordinario mondo sopra e sott’acqua. Leggi l'articolo

Aquatimer Perpetual Calendar Digital Date-Month
ARTE OROLOGIERA SOPRAFFINA PER LE PROFONDITÀ MARINE

L’Aquatimer Calendario Perpetuo Digitale Data e Mese, prodotto in serie limitata di 50 esemplari, unisce le più elevate caratteristiche tecniche con una raffinata estetica. L’originale combinazione dei materiali impiegati per la cassa, titanio rivestito in caucciù e oro rosso 18 carati, celano un calendario perpetuo con grande datario digitale che indica giorno della settimana e mese. Il sistema di «avanzamento saltante» integrato, preposto al cambio del mese, e le iguane marine delle Galapagos hanno qualcosa in comune: entrambi sono maestri di efficienza energetica. Leggi l'articolo