IWC Schaffhausen raggiunge le stelle

Portoghese Sidérale Scafusia

Data — 28 agosto 2011

Condividi:

Paranal, Cile, 27 agosto 2011 – Oggi, nel bel mezzo del Deserto di Atacama in Cile, IWC Schaffhausen ha presentato ai giornalisti di tutto il mondo un capolavoro tecnologico dell’Alta Orologeria. Dopo dieci anni di intenso lavoro, la manifattura orologiera svizzera è riuscita a unire in un unico orologio ora solare e ora siderale insieme ad altre indicazioni astronomiche. Il risultato è un’affascinante opera d’arte universale ricca di sorprendenti complicazioni e nuove caratteristiche tecniche. Il Portoghese Sidérale Scafusia è l’orologio più complesso mai realizzato da IWC.

“Con ormai 140 anni di storia alle spalle, IWC ha stabilito un nuova pietra miliare nell’orologeria”, ha affermato il CEO di IWC Schaffhausen, Georges Kern. Lo sviluppo del Portoghese Sidérale Scafusia è stato una sfida entusiasmante per tutte le persone coinvolte e ha richiesto grande impegno e collaborazione interdisciplinare. Si tratta di un concentrato inedito di avanguardia, artigianalità, ingegneria ed esclusività. Il risultato è straordinario e ne siamo estremamente orgogliosi”. Motivo sufficiente, quindi, per invitare giornalisti provenienti da ogni parte del mondo al lancio della nuova stella del firmamento IWC in un luogo tanto insolito quanto l’orologio stesso: a Paranal, nel bel mezzo del deserto cileno. Paranal è la sede dello European Southern Observatory (ESO), che gestisce sul posto il Very Large Telescope, il fiore all’occhiello dell’astronomia europea e lo strumento ottico più avanzato del suo genere. Il Portoghese Sidérale Scafusia è stato progettato per riunire diverse indicazioni astronomiche, visualizzandole con assoluta precisione. La caratteristica più evidente di questo nuovo e complesso orologio è il tourbillon a forza costante, che domina il quadrante. Ma il retro dell’orologio non è da meno. Sapientemente disposti in uno spazio minuscolo si trovano la mappa celeste, l’orizzonte, le coordinate geografiche, l’ora solare, l’ora siderale, l’alba e il tramonto nonché l’indicazione di giorno, notte e crepuscolo. E dietro l’indicazione del numero del giorno c'è naturalmente un calendario perpetuo perfettamente integrato. Mentre gli astronomi sul Monte Paranal usavano i giganteschi telescopi per esplorare miliardi di anni luce di Universo, giornalisti di ogni parte del mondo si sono riuniti alla Residencia – che ospita circa 150 scienziati dell’ESO – per conoscere la storia del Portoghese Sidérale Scafusia. Non c'è dunque da meravigliarsi che IWC abbia deciso di presentare in anteprima questa pietra miliare dell’orologeria in un contesto così insolito: dopo tutto, la più importante struttura di ricerca astronomica mondiale offre una visione notturna delle profondità spaziali mai sperimentata prima dall’occhio umano.

Due modalità di misurazione del tempo su un unico orologio
Sulla Terra, il tempo è basato sulla lunghezza del giorno solare medio, ma per l’osservazione delle stelle, il fattore che conta è il giorno siderale (dal latino sidus, stella). I due tipi di giorno, tuttavia, hanno una lunghezza diversa. Il giorno solare medio dura esattamente 24 ore e misura l’intervallo di tempo medio tra due passaggi del sole su un dato meridiano. Il riferimento per il giorno siderale è una stella infinitamente lontana, che è esattamente perpendicolare a un punto all’inizio e alla fine del periodo di osservazione. Misura quindi il tempo impiegato dalla Terra per compiere una rotazione intorno al proprio asse. E poiché la terra non ruota solo attorno al proprio asse, ma descrive anche un arco intorno al sole, un giorno siderale è di circa quattro minuti più breve rispetto a un giorno solare medio. Sul contatore 24 ore situato a ore 12 sul quadrante, le lancette di ore e minuti indicano l’ora siderale con una precisione straordinaria. Il ruotismo realizzato dagli ingegneri di IWC registra l’ora siderale con tale precisione che si discosta di un massimo di soli 11,5 secondi nel corso di un intero anno: l’ennesimo esempio di eccellenza tecnica di IWC Schaffhausen.

—L'ora del giorno (o ora solare media) è visualizzata tradizionalmente su 12 ore mediante le lancette centrali di ore e minuti. La lancetta dei secondi è montata sulla gabbia in titanio del tourbillon a «ore 9» e avanza a scatti di un secondo in modalità di forza costante

Un tourbillon eccezionale
Grazie al Portoghese Sidérale Scafusia, è ora possibile ammirare due diverse tipologie di misurazione del tempo affiancate su un singolo orologio. L’ora solare media – in altre parole la scala con la quale misuriamo il corso della vita quotidiana – è indicata dalle lancette centrali di ore e minuti. I secondi sono visualizzati da un tourbillon montato su un cuscinetto a sfera a «ore 9». Occupando quasi un quarto dell’intera platina inferiore, il tourbillon è impressionante anche solo per la sua grandezza. Ma agli intenditori piacerà ancora di più la sua progettazione: nel tourbillon è presente un dispositivo a forza costante che compensa il progressivo esaurirsi dell’energia nei bariletti e trasmette al bilanciere un flusso costante di energia, aumentando ulteriormente la precisione del nuovo calibro manuale 94900. Due bariletti paralleli garantiscono un’energia minima costante di due giorni. Durante questo intervallo di tempo, la lancetta dei secondi, montata sulla gabbia in titanio del tourbillon, avanza a scatti di un secondo. Nei restanti quattro giorni di riserva di carica, il tourbillon continua a funzionare regolarmente, al ritmo del bilanciere, che oscilla a 2,5 hertz, o 18.000 alternanze/ora.

Una mappa celeste molto speciale
Il Portoghese Sidérale Scafusia continua ad affascinare anche sul retro, con la mappa del cielo notturno e il calendario perpetuo. Il calendario è visualizzato sotto forma di apertura circolare e conta i giorni dell’anno in modo progressivo: il primo di gennaio è il giorno 1, il 31 di dicembre è il giorno 365, o, in caso di anno bisestile (indicato dalle lettere LY, Leap Year), il giorno 366. Sul bordo del fondello si trova un ulteriore indicatore che visualizza mediante frecce l’ora corrente, l’ora siderale, l’alba e il tramonto in formato 24 ore. E per finire, in posizione centrale si trova il cielo notturno. L’orizzonte, inciso in giallo, mostra il cielo notturno visibile dalla località scelta dal proprietario. Gli ingegneri di IWC utilizzano le coordinate della posizione per calcolare l’angolo dell’orizzonte e poi fabbricano le camme che controllano la visualizzazione dell’alba e del tramonto. Questo significa che il cliente non solo è il proprietario di questo magnifico orologio ma possiede anche la sua mappa personalizzata che mostra il cielo notturno visibile dalla posizione geografica prescelta. Lo sfondo del cielo notturno è dotato anche di un filtro di polarizzazione che lo fa apparire grigio di giorno e blu di notte.

—La prima cosa che colpisce chi guarda l'orologio è la mappa celeste in posizione centrale che, grazie ad un filtro di polarizzazione, appare grigia durante il giorno e blu di notte. La linea gialla dell'orizzonte viene calcolata individualmente in base alla località richiesta dal proprietario dell'orologio

Ogni orologio è unico
Per la sua precisione e attenzione ai dettagli, il Portoghese Sidérale Scafusia è perfettamente adatto all’uso quotidiano: è impermeabile fino a 3 bar e, considerando la delicatezza del meccanismo, incredibilmente resistente agli urti. Un caricatore progettato esclusivamente per il Portoghese Sidérale Scafusia garantisce la precisione di marcia di questo capolavoro di Schaffhausen, anche qualora il proprietario decidesse di non indossarlo per un lungo periodo. Come potrete immaginare, l’orologio è accompagnato da una lente di ingrandimento per agevolare un preciso esame del cielo notturno sull’orologio e da una completa documentazione astronomica. Ogni Portoghese Sidérale Scafusia è unico perché, oltre alla mappa personalizzata sul retro, il cliente può scegliere tra un’ampia gamma di materiali per la cassa e modelli di quadranti, oltre al colore e al materiale del cinturino. Il livello di personalizzazione proposto e la complessità della progettazione e del meccanismo, richiedono un’attesa di circa una anno prima della consegna. Ma come abbiamo precisato: le cose speciali richiedono tempo.

Per ulteriori informazioni contattare:

IWC Schaffhausen
Uwe Liebminger
Department Manager Public Relations
Mobile +41 (0)79 957 72 52
E-Mail uwe.liebminger@iwc.com

Portoghese Sidérale Scafusia

Ref. 5041

Caratteristiche

  • Movimento meccanico, nuovo bilanciere con due camme e due pesi di regolazione, spirale Breguet, due bariletti, tourbillon a forza costante
  • Indicatori lato quadrante: indicatore 24 ore (ora siderale), regolazione separata di ora siderale e ora solare, indicatore della riserva di carica
  • Indicatori lato fondello: mappa celeste e orizzonte personalizzati, indicatore di alba e tramonto, ora siderale e ora solare, visualizzazione di giorno, notte e crepuscolo sotto la mappa celeste, calendario perpetuo con disco per anno bisestile e numero del giorno

Movimento

  • Calibro 94900
  • Frequenza 18.000 alternanze/ora / 2,5 Hz
  • 56 rubini
  • Riserva di carica di 4 giorni (96 ore)
  • Carica manuale

Orologio

  • Materiali: materiale della cassa su richiesta del cliente (ad esempio platino o oro rosso), cinturino su richiesta del cliente con fibbia déployante IWC
  • Vetro: zaffiro, bombato, trattamento antiriflesso su entrambi i lati
  • Fondello: trasparente in vetro zaffiro
  • Impermeabile: 3 bar
  • Diametro: 46 mm
  • Spessore: 17,5 mm
Condividi:
Scopri altri articoli
EDIZIONE SPECIALE PATROUILLE SUISSE DI IWC

Il Pilot’s Watch Double Chronograph Edition «Patrouille Suisse» (ref. IW377805) è un nuovo poderoso rappresentantedella famiglia Pilot’s Watch di IWC Schaffhausen. Leggi l'articolo

DUE NUOVI ARRIVATI NELLA LINEA DI OROLOGI INGENIEUR DI IWC SCHAFFHAUSEN

IWC Schaffhausen manda in pista due nuovi campioni della famiglia di orologi Ingenieur. Leggi l'articolo

LANCETTE PUNTATE SULLA SPERANZA

IWC Schaffhausen sostiene l’impegno mondiale della Laureus Sport for Good Foundation lanciando per l’ottava volta un’edizione speciale limitata dal caratteristico blu Laureus. Leggi l'articolo

IWC CELEBRA UNA NUOVA APERTURA SOTTO IL CAMPANILE DI SAN MARCO A VENEZIA

La manifattura orologiera svizzera di IWC Schaffhausen ha inaugurato ieri la sua seconda boutique italiana. A tagliare il nastro della boutique in Piazza San Marco, cuore pulsante di una delle città più rinomate e più belle al mondo, è stato Beppe Ambrosini, Brand Manager di IWC Italia, sotto lo sguardo di ospiti selezionati. Leggi l'articolo