PURISMO SENZA TEMPO

INGENIEUR AUTOMATIC

Data — 21 gennaio 2013

Condividi:
Ingenieur Automatic
—Ingenieur Automatic, Ref. IW323906

Il nuovo Ingenieur Automatic è il più classico della famiglia di orologi Ingenieur dell’attuale collezione. Elegante, funzionale e attento alla tradizione, questo modello porta avanti con coerenza il codice stilistico sviluppato dal leggendario designer di orologi Gérald Genta.

Tra tutti i modelli della collezione Ingenieur 2013, l’ Ingenieur Automatic (ref. IW323902, IW323904, IW323906) in acciaio è quello che rispecchia in maniera più evidente il codice stilistico di questa famiglia di orologi di lunga tradizione. Ciò è dovuto innanzitutto al design improntato sulla classicità senza tempo e sulla linearità tipiche di un orologio a tre lancette. I vistosi fori della ghiera riprendono un’idea del noto progettista-orologiaio Gérald Genta, che per il leggendario Ingenieur SL del 1976 li trasformò da dettaglio tecnico in originale scelta estetica, mettendoli in risalto sul supporto del fondello. Rispetto alla loro originaria funzione di sede per le viti di fissaggio della lunetta, i cinque fori sono così diventati, insieme all’architettura della cassa e al logo con il fulmine stilizzato, il segno distintivo della famiglia di orologi Ingenieur.

PROTEZIONE DAI CAMPI MAGNETICI FINO A 40.000 AMPERE AL METRO

A causa dello spessore ridotto della cassa, l’ Ingenieur Automatic è dotato del sottile calibro 30110. Oltre a essere impermeabile 12 bar, questo movimento automatico dispone anche di una cassa interna in ferro dolce per la protezione dai campi magnetici. Tali prerogative tecniche sono all’origine del nome di questa famiglia di orologi, in quanto negli anni 1950 gli ingegneri, particolarmente esposti ai campi magnetici durante il loro lavoro, erano tra i potenziali acquirenti dei primi Ingenieur di IWC Schaffhausen. Per garantire la necessaria protezione antimagnetica, il fondo della cassa interna, l’anello del movimento e il quadrante sono realizzati in ferro dolce che convoglia le linee dei campi magnetici attorno al movimento. Grazie alla capacità di sopportare fino a 40.000 ampere al metro, la protezione dai campi magnetici è oltre otto volte superiore a quanto richiesto dalla normativa svizzera per poter definire “antimagnetico” un orologio. Grazie a queste caratteristiche, l’ Ingenieur Automatic si rivela al contempo elegante, robusto e adatto all’uso quotidiano.

Grazie a queste caratteristiche, l’Ingenieur Automatic si rivela al contempo elegante, robusto e adatto all’uso quotidiano.

LINEARITÀ E FUNZIONALITÀ IN OGNI DETTAGLIO

Con una cassa di 40 millimetri di diametro e uno spessore di soli 10 millimetri, l’ Ingenieur Automatic si rivela perfetto anche per i polsi più sottili. Il supporto del fondello leggermente smussato con scalino integrato rende l’orologio snello anche a livello estetico. Tutte le superfici della cassa sono opacizzate, mentre i bordi e gli spigoli per lo più lucidi accentuano la sobria eleganza di questo segnatempo. La grande e pratica corona a vite è protetta da una massiccia protezione. Sul quadrante, la sezione circolare interna corrisponde esattamente al raggio della lancetta delle ore, mentre la lancetta dei minuti percorre la sezione mediana caratterizzata da indici a bastone essenziali. La lancetta dei secondi centrale si allunga fino alla scala esterna della minuteria. La regola della linearità e della funzionalità in ogni dettaglio viene applicata anche per la finestrella della data a «ore 3». L’ Ingenieur Automatic è disponibile con quadrante argentato o nero: la prima versione è abbinata a lancette nonché numeri e indici applicati rodiati o dorati oro rosa, la
seconda propone lancette nonché numeri e indici applicati rodiati che generano un affascinante contrasto. L’orologio viene fornito con un robusto bracciale in acciaio. Su richiesta è disponibile anche con cinturino in caucciù nero e fibbia ad ardiglione.

—Nel 2013 questa combinazione di qualità trova un naturale connubio nella disciplina sportiva che accompagna il rilancio degli orologi Ingenieur: la Formula 1™.

Ingenieur Automatic

Ref. IW323902 – IW323904 – IW323906

Ingenieur Automatic

caratteristiche

  • Movimento meccanico
  • Datario con regolazione rapida mediante la corona di carica
  • Secondi centrali con dispositivo di arresto
  • Cassa interna in ferro dolce per la protezione dai campi magnetici fino a 40.000 A/m
  • Corona a vite

movimento

  • Calibro 30110
  • Frequenza 28.800 A/h / 4 Hz
  • Rubini 21
  • Riserva di carica di 42 ore
  • Carica automatica

orologio

  • Materiali: Ref. IW323902: cassa in acciaio, quadrante nero, lancette nonché numeri e indici applicati rodiati, bracciale in acciaio con fibbia déployante Ref. IW323904: cassa in acciaio, quadrante argenté, lancette nonché numeri e indici applicati rodiati, bracciale in acciaio con fibbia déployante. Ref. IW323906: cassa in acciaio, quadrante argenté, lancette nonché numeri e indici applicati dorati oro rosa, bracciale in acciaio con fibbia déployante
  • Vetro zaffiro, piatto, antiriflesso su entrambi i lati
  • Impermeabilità 12 bar
  • Diametro 40 mm
  • Spessore 10 mm

Maggiori informazioni
IWC Schaffhausen
Uwe Liebminger
Department Manager Public Relations
Mobile +41 (0)79 957 72 52
E-mail uwe.liebminger@iwc.com
Internet www.iwc.com/press

Scopri altri articoli
IWC Ingenieur Automatic Edition “Laureus Sport for Good Foundation”
Engineered by IWC – Designed by Kids

In occasione del Laureus World Sports Awards di Shanghai IWC Schaffhausen ha presentato l’edizione speciale limitata Ingenieur Automatic Edition "Laureus Sport for Good Foundation" con il caratteristico blu Laureus sul quadrante. Leggi l'articolo

IWC Marc Forster, Georges Kern
RIFLETTORI PUNTATI SUI CINEASTI SVIZZERI

La promozione del cinema svizzero riceve nuovo slancio: Marc Forster, regista, Georges Kern, CEO di IWC Schaffhausen, Nadja Schildknecht e Karl Spoerri, direttori del Zurich Film Festival, nonché Marc Walder, CEO di Ringier, hanno fondato il "Verein zur Filmförderung in der Schweiz" (Associazione per la promozione del cinema in Svizzera) per dare impulso ai progetti cinematografici nazionali. Leggi l'articolo

IWC SIHH 2015
IWC SCHAFFHAUSEN CELEBRA IL 75° ANNIVERSARIO DEI PORTUGIESER

Al Salon International de la Haute Horlogerie (SIHH) di Ginevra, IWC Schaffhausen ha celebrato insieme a circa 800 ospiti illustri provenienti da tutto il mondo il 75° anniversario della sua leggendaria famiglia di orologi Portugieser. Leggi l'articolo

IWC Portugieser Hand-Wound Eight Days "75th Anniversary"
Un Orologio per celebrare l’Anniversario

Con il Portugieser Carica Manuale Otto Giorni Edition "75th Anniversary" IWC Schaffhausen approfitta del 75° anniversario della famiglia di orologi Portugieser per richiamare l’attenzione su una variante del primissimo Portugieser meno nota ma dal fascino indiscusso. Leggi l'articolo