IWC È PARTE DI UNA COMUNITÀ FORTE

Condividi:

La filosofia aziendale di IWC Schaffhausen include responsabilità ambientale e impegno sociale. Lavoriamo per tutelare la salute e il benessere dei nostri dipendenti nonché lo sviluppo economico locale sostenibile. In questa prospettiva nascono i numerosi progetti a lungo termine che IWC sostiene in tutto il mondo. Da un lato, IWC sostiene enti e associazioni che aiutano bambini e adolescenti in difficoltà; dall’altro, instaura partnership con organizzazioni che si battono contro i cambiamenti climatici e i danni ambientali.

I nostri progetti globali a lungo termine sono i seguenti:

  • Laureus Sport for Good Foundation – Usare il potere dello sport come strumento di allenamento e formazione dei giovani che vivono in condizioni sociali disagiate e come modo per affrontare le sfide sociali pressanti.
  • Laureus Foundation SchweizIWC Schaffhausen è partner fondatore ed ha contribuito a definire i principi guida della Laureus Sport For Good Foundation in Svizzera.
  • Antoine de Saint-Exupéry-d’Agay Foundation – Sostenere l’istruzione dei bambini che crescono in ambienti difficili, spesso ostili, promuovendo la cultura del libro e della lettura, e guidare la lotta contro l’analfabetismo.
  • Charles Darwin Foundation – Finanziare informazione e ricerche scientifiche per preservare lo straordinario paradiso naturale delle isole Galapagos.
  • Cousteau Society – Preservare la vita marina educando la collettività a comprendere, amare e proteggere la biodiversità del nostro pianeta.

Parallelamente a queste attività, il marchio di Schaffhausen lancia regolarmente edizioni speciali dei propri orologi dedicate ai progetti in corso. Questi orologi non sono soltanto ambasciatori di una giusta causa. Una parte del ricavato delle loro vendite, infatti, viene utilizzata proprio per contribuire al finanziamento delle fondazioni in questione.

Laureus Sport for Good Foundation

Laureus Sport for Good Foundation

Dal 2005, nell’ambito della sua responsabilità sociale, IWC Schaffhausen è uno degli sponsor principali della Laureus Sport for Good Foundation, un’organizzazione che unisce sport di eccellenza e impegno sociale di alto livello.

Laureus comprende la Laureus World Sports Academy, la Laureus Sport for Good Foundation e la Laureus World Sports Awards. Insieme, questi tre elementi compongono l’essenza della mission di Laureus: usare il potere dello sport per promuovere il cambiamento sociale e celebrare l’eccellenza sportiva.

L’idea chiave di Laureus è semplice, brillante e coraggiosa: creare dei riconoscimenti mondiali per gli eroi dello sport contemporaneo; riunire tutti gli sportivi, accomunati dalla stessa passione ma per le diverse specialità; infine, mettere il loro carisma e i contributi finanziari dei partner fondatori di Laureus al servizio di un messaggio che possa aiutare dei progetti sociali mondiali che usano lo sport come strumento di emancipazione sociale. Questo messaggio è, semplicemente, Laureus Sport for Good.

Per saperne di più

Laureus Foundation Schweiz

IWC contribuisce al finanziamento di numerosi progetti sul tempo libero che aiutano a rafforzare la personalità di bambini e adolescenti, danno loro speranza e costruiscono ponti per unire le diverse culture.

In Svizzera, la Laureus Foundation Schweiz permette a bambini e ragazzi socialmente, economicamente e fisicamente svantaggiati di partecipare ad attività di svago che rafforzano l’autostima e promuovono l’integrazione sociale. Il rapporto con gli altri, le esperienze e i successi comuni li arricchiscono e migliorano le loro prospettive di vita. Le attività sportive della Foundation aiutano i bambini svantaggiati ad avere più fiducia in loro stessi e li mettono a contatto con altri bambini della stessa età che vivono in condizioni più fortunate, eliminando così barriere e pregiudizi. In questi progetti, l’accento è posto sulla sostenibilità, sull’interazione con le comunità locali e sulle attività di beneficenza.

La Foundation è fermamente convinta che lo sport faciliti l’incontro tra diverse culture e attenua i pregiudizi, e che uno stile di vita attiva apra ai giovani nuove prospettive. Molti sportivi famosi – sia uomini che donne – e molti noti personaggi del mondo della cultura e degli affari lavorano a titolo gratuito per la Laureus Foundation Schweiz e, grazie al loro impegno, richiamano l’attenzione sui problemi che alcuni di questi giovani si trovano ad affrontare.

Per saperne di più

Antoine de Saint-Exupery-d’Agay Foundation

Pioniere dell’aviazione e scrittore, Antoine de Saint-Exupéry è stato una leggenda vivente. Nel 2005, IWC Schaffhausen, già forte di una lunga tradizione di Pilot’s Watches, ha suggellato la propria partnership con la Antoine de Saint-Exupéry – d’Agay Foundation, fondata dagli eredi del pilota-scrittore per salvaguardarne l’eredità spirituale. IWC sostiene anche la Fondation Antoine de Saint-Exupéry pour la Jeunesse, il ramo filantropico della Succession, che opera per mantenere vivi i valori e i principi del famoso umanista francese.

Antoine de Saint-Exupéry ha consacrato quasi tutta la sua vita al volo, ma si è assicurato per sempre un posto nel cuore dei lettori di tutto il mondo come autore di «Il Piccolo Principe», «Corriere del Sud» e «Volo di notte».

Olivier d’Agay, pronipote di Saint-Exupéry, è a capo della Antoine de Saint-Exupéry – d’Agay Foundation, garante del lascito morale di questo grande scrittore e avventuriero. La partnership di IWC è uno straordinario omaggio al volo e, nello stesso tempo, un tributo alla tradizione dei Pilot’s Watches, il cui primo esemplare risale a più di 70 anni fa.

Per saperne di più

Charles Darwin Foundation

La Charles Darwin Foundation (CDF) è un’organizzazione internazionale no-profit che fornisce informazioni scientifiche e assistenza tecnica per garantire la conservazione delle isole Galapagos. Fondata sotto l’egida dell’UNESCO, dal 1959 la Charles Darwin Foundation studia il delicato ecosistema delle Galapagos ed è il principale consulente scientifico del governo ecuadoriano per la tutela di questo meraviglioso arcipelago, primo sito a essere proclamato «Patrimonio Naturale dell’Umanità». Che un bene così prezioso come le Galapagos sia a rischio, è un problema che riguarda tutti noi. Ecco perché IWC Schaffhausen è orgogliosa di sostenere lo straordinario lavoro della Charles Darwin Foundation dal 2009.

Unico e misterioso, il paesaggio di queste isole è già di per sé affascinante. Il terreno costiero fatto di campi di lava nera e i pendii aridi e spogli sono punteggiati da cactus, alberi profumati di sandalo e muyuyo. Sugli altopiani, il clima è fresco e umido, e una soffice foschia avvolge le vette più elevate.

Queste isole vulcaniche sono emerse dalle profondità del Pacifico circa quattro milioni di anni fa e non sono mai state collegate al continente sudamericano. Quasi 1 000 chilometri le separano dalla terraferma. La straordinaria fauna che le popola arrivò lì grazie a traversate difficilissime e, nella maggior parte dei casi, forzate. All’inizio non c’era altro che soffice terra: la lava frastagliata richiese incredibili capacità di adattamento agli animali giunti vivi sulle isole dopo un lungo viaggio aereo o attraverso le fredde correnti oceaniche. Quelli che riuscirono in questa ardua impresa si adattarono a questo ambiente inospitale e dalla bellezza mozzafiato.

Per saperne di più

Cousteau Society

Jacques-Yves Cousteau è una leggenda. Uno degli obiettivi delle sue spedizioni era infondere nelle coscienze degli uomini l’amore per il nostro fragile pianeta blu. Un altro obiettivo era il suo lavoro scientifico. Il lavoro della sua vita ispira un profondo rispetto per la vita marina e il desiderio di contribuire a proteggerla. La necessità di tutelare le specie in pericolo di estinzione è oggi più presente che mai e può contare sul sostegno incondizionato di IWC dal 2004.

Jacques-Yves Cousteau è stato un ingegnere, inventore, regista e scienziato, sempre entusiasta di ciò che faceva. Ha dedicato tutta la sua vita all’affascinante mondo delle profondità marine. Promotore di importanti spedizioni subacquee e instancabile attivista politico, la motivazione principale delle sue missioni di ricerca era la salvaguardia del delicato equilibrio degli ecosistemi marini.

Per aiutare noi, gente comune, a scoprire, capire ed amare il nostro pianeta blu, Jacques-Yves Cousteau ha girato più di 120 filmati, scritto numerosi libri, pubblicato articoli su centinaia di riviste e inventato o perfezionato un’ampia gamma di strumenti scientifici. Immediatamente riconoscibile grazie al suo berretto rosso e al suo volto scarno, Cousteau è stato co-inventore dell’Aqualung (il primo «autorespiratore subacqueo»), che permise di esplorare le profondità dell’oceano e spalancò le porte di un mondo allora praticamente sconosciuto al genere umano.

Per saperne di più