header.skiplinktext header.skiplinkmenu
Cambia localizzazione
Cerca luogo

Paese selezionato

Risultati

Tutte le località

Negozio online

  • ANDORRA / €
  • AUSTRALIA / AUD
  • AUSTRIA / €
  • BELGIUM / €
  • BRAZIL / R$
  • CANADA / CAD
  • CHINA / CN¥
  • CROATIA / €
  • CYPRUS  / €
  • CZECH REPUBLIC / €
  • DENMARK / kr
  • ESTONIA / €
  • FINLAND / €
  • FRANCE / €
  • GERMANY / €
  • GREECE / €
  • HONG KONG SAR, CHINA / hk$
  • HUNGARY / €
  • ICELAND / KR
  • IRELAND / €
  • ITALY / €
  • JAPAN / ¥
  • KOREA / KRW
  • LATVIA / €
  • LITHUANIA / €
  • LUXEMBURG / €
  • MACAU SAR, CHINA / MOP
  • MALAYSIA / MYR
  • MEXICO / Mex$
  • NETHERLANDS / €
  • NORWAY / NOK
  • POLAND / €
  • PORTUGAL / €
  • REST OF THE WORLD
  • ROMANIA / €
  • RUSSIA  / ₽
  • SINGAPORE / SGD
  • SLOVAKIA / €
  • SLOVENIA / €
  • SPAIN / €
  • SWEDEN / SEK
  • SWITZERLAND / CHF
  • TAIWAN, CHINA / NT$
  • THAILAND / THB
  • TURKEY / TRY
  • UAE / AED
  • UNITED KINGDOM / £
  • UKRAINE  / UAH
  • USA / $

iwc-ppc-language-
CARRELLO
REGISTRATI AL SITO IWC

10 agosto, 2016

ROSAMUND PIKE

La vita è una questione di scelte

ROSAMUND PIKE

La vita è una questione di scelte

Continuiamo la nostra serie #IWCTalksTo con un’intervista all’attrice e testimonial del marchio IWC Schaffhausen Rosamund Pike.


BIOGRAFIA

Rosamund Pike nasce a Londra; i suoi genitori sono cantanti lirici professionisti e, grazie alla loro carriera, l’attrice viaggia per l’Europa fino all’età di sette anni. Studia letteratura inglese a Oxford ma già prima di laurearsi le propongono vari ruoli in produzioni cinematografiche e televisive. Nel 2002, è la Bond girl Miranda Frost nel suo primo lungometraggio “La morte può attendere”. Questo film è seguito – insieme ad altri impegni – da “The Libertine”, per il quale vince un premio come miglior attrice non protagonista, e da una trasposizione cinematografica di “Orgoglio e Pregiudizio” di Jane Austen. Nel 2014, ottiene un Academy Award e un Golden Globe per la sua performance come Amy Dunne nel thriller L’amore bugiardo “Gone Girl”.