4 gennaio, 2017

Uma Thurman

Recitare è gioia

Uma Thurman

UMA THURMAN

Continuiamo la nostra serie #IWCTalksTo con un’intervista all’attrice Uma Thurman.


BIOGRAFIA

L’attrice statunitense Uma Thurman inizia a lavorare come modella prima di farsi notare per lo spiccato talento nella recitazione. Il primo personaggio di rilievo che interpreta è June Miller, in Henry & June. Ma il grande successo internazionale arriva nel 1994 nei panni di Mia Wallace, moglie autolesionista del gangster di uno dei film cult di Quentin Tarantino, Pulp Fiction, ruolo che le vale la nomination al premio Oscar e al Golden Globe. Nel 2003, si aggiudica il Golden Globe come migliore attrice nel film per la televisione Gli occhi della vita. Ulteriori riconoscimenti le sono poi stati attribuiti per la presenza eterea in Gattaca – La porta dell’universo e per il ruolo di angelo vendicatore nel film Kill Bill di Quentin Tarantino.