La nostra azienda punta a svolgere la propria attività in modo socialmente ed ecologicamente responsabile. Tuttavia, l’impatto sociale e ambientale di alcuni materiali, come l’oro e la pelle usati nella produzione dei nostri orologi, è spesso fuori dal nostro diretto controllo. Pertanto, aiutiamo e incoraggiamo i nostri fornitori ad agire responsabilmente, in conformità con l'«Environmental Code of Conduct » e il «Supplier Code of Conduct» di IWC. Questi codici di condotta definiscono le nostre esigenze in materia di tutela ambientale e di comportamento dei fornitori e valgono per tutti i nostri rapporti d’affari. Le relazioni di IWC con i partner commerciali (fornitori, sub-fornitori e partner strategici) si basano su pratiche commerciali eque, trasparenti e reciprocamente vantaggiose che, in ultima analisi, aiutano a garantire l’elevata qualità di prodotti e servizi.


MATERIALI PREZIOSI

La produzione di tutti i materiali preziosi impiegati da IWC Schaffhausen deve essere conforme alle normative locali. Inoltre, adottiamo provvedimenti comprovati di best practice per assicurare la massima sostenibilità dell’acquisto e dell’impiego di materiali preziosi.

 

A conferma del nostro impegno per un approvvigionamento responsabile di pietre e metalli preziosi, IWC Schaffhausen è membro certificato del Responsible Jewellery Council (RJC), un’organizzazione internazionale senza fini di lucro che riunisce diversi rappresentanti dell’industria gioielliera e orologiera mondiale. I membri accreditati del RJC si impegnano a definire severe disposizioni in materia di pratiche etiche, sociali e ambientali nella propria catena del valore ed a garantire la tutela dei diritti umani. Lo scopo primario della certificazione RJC è assicurare che le aziende non acquistino né impieghino risorse (diamanti, oro e altri metalli preziosi) usate per alimentare o finanziare conflitti armati.

 

IWC chiede a tutti i propri fornitori di fornire garanzie in merito al rispetto dei diritti umani, delle normative sul lavoro e dell'ambiente naturale. Collabora inoltre strettamente con fornitori e raffinatori per migliorare ulteriormente la propria filiera ovunque se ne presenti la possibilità.


PELLE

IWC Schaffhausen utilizza esclusivamente pellami pienamente conformi alle normative locali, tra cui la convenzione CITES. IWC Schaffhausen non utilizza in nessun caso pellami provenienti da specie selvatiche a rischio di estinzione. La convenzione CITES è un accordo internazionale volto a proteggere le specie vegetali e animali selvatiche a rischio di estinzione. La sua applicazione viene controllata dalle autorità nazionali, comprese quelle doganali e fiscali.

 

IWC chiede ai suoi fornitori di garantire che le loro pelli provengano da fonti responsabili e verificate, che non trasformano ecosistemi sensibili in pascoli o terreni agricoli per la produzione di mangimi animali. 


CODICI DI CONDOTTA

 

IWC Schaffhausen integra la responsabilità ambientale e sociale nelle proprie attività aziendali e chiede a tutti i fornitori di sottoscrivere il «Supplier Code of Conduct», un codice di condotta che definisce le linee guida valide per tutti i nostri rapporti commerciali.