header.skiplinktext header.skiplinkmenu

IWC Schaffhausen

Cambia localizzazione
Cerca luogo
Paese selezionato
Risultati
Tutte le località
Negozio online
  • ANDORRA / €
  • AUSTRALIA / AUD
  • AUSTRIA / €
  • BELGIUM / €
  • BRAZIL / R$
  • CANADA / CAD
  • CHINA / CN¥
  • CROATIA / €
  • CYPRUS  / €
  • CZECH REPUBLIC / €
  • DENMARK / kr
  • ESTONIA / €
  • FINLAND / €
  • FRANCE / €
  • GERMANY / €
  • GREECE / €
  • HONG KONG SAR, CHINA / hk$
  • HUNGARY / €
  • ICELAND / KR
  • IRELAND / €
  • ITALY / €
  • JAPAN / ¥
  • KOREA / KRW
  • LATVIA / €
  • LITHUANIA / €
  • LUXEMBURG / €
  • MACAU SAR, CHINA / MOP
  • MALAYSIA / MYR
  • MEXICO / Mex$
  • NETHERLANDS / €
  • NORWAY / NOK
  • POLAND / €
  • PORTUGAL / €
  • REST OF THE WORLD
  • ROMANIA / €
  • RUSSIA  / ₽
  • SINGAPORE / SGD
  • SLOVAKIA / €
  • SLOVENIA / €
  • SPAIN / €
  • SWEDEN / SEK
  • SWITZERLAND / CHF
  • TAIWAN, CHINA / NT$
  • THAILAND / THB
  • TURKEY / TRY
  • UAE / AED
  • UNITED KINGDOM / £
  • UKRAINE  / UAH
  • USA / $

iwc-ppc-language-
CARRELLO
REGISTRATI AL SITO IWC

IWC Schaffhausen

IWC Schaffhausen

   

    © Courtesy of the Antoine de Saint Exupéry Youth Foundation

 

 

ANTOINE DE SAINT-EXUPÉRY E LA FONDAZIONE

 

 

IWC Schaffhausen è partner della Antoine de Saint-Exupéry Youth Foundation e come tale si impegna ad aiutare i bambini e i giovani che vivono in condizioni disagiate. L’ente di beneficenza, fondato nel 2009 dagli eredi di Saint-Exupéry, opera per mantenere vivi i valori e gli ideali umanitari dello scrittore e pilota francese. IWC contribuisce al finanziamento dei progetti sociali promossi dalla fondazione mediante la vendita all’asta di segnatempo unici.

 

 


Antoine de Saint-Exupéry nasce a Lione il 29 giugno 1900 e già da bambino sogna di volare. All’età di 12 anni, compie il suo primo volo a bordo di un aereo Berthaud-Wroblewski pilotato dal suo creatore, Gabriel Wroblewski. Pioniere dell’aviazione, negli anni ’20 lavorò tra il Sahara occidentale e il Sud America per la prima compagnia francese di posta aerea. L’Aéropostale, fondata nel 1918 a Tolosa da Pierre-Georges Latécoère e un tempo nota come Société des lignes Latécoère, è stata la prima linea aerea transatlantica consacrata al servizio postale. Saint-Exupéry intraprese spettacolari tentativi da record che in diverse occasioni gli costarono quasi la vita, come il raid aereo Parigi-Saigon (Vietnam) nel 1935 e New York-Terra del Fuoco (Patagonia) nel 1938.

 

La scrittura fu la sua seconda passione e gli consentì di diventare ben presto un autore di fama internazionale. La sua opera letteraria più celebre è Il Piccolo Principe, un racconto che fino ad oggi è stato tradotto in più di 440 lingue. Raccontando il viaggio del giovane principe, il libro esplora temi come l’isolamento, la solitudine e l’amicizia, tentando di determinare l’essenza della natura umana.

 

Il 31 luglio 1944, il Capitano Antoine de Saint Exupéry decollò da Borgo, in Corsica, a bordo del Lockheed P-38 Lightning, per il suo ultimo volo di ricognizione sulla Francia occupata, durante il quale scomparve. I resti del P-38 Lightning su cui ha volato per l’ultima volta vengono ritrovati nelle acque del Mediterraneo solo nel 2000. Nel 2009, i suoi eredi creano la Antoine de Saint Exupéry Youth Foundation per tenere fede agli ideali e ai valori spirituali del grande aviatore e pioniere dell’aria. L’ente è impegnato a livello internazionale nella lotta contro l’analfabetismo e nella promozione di progetti scolastici ed educativi a favore di bambini e giovani che vivono in condizioni disagiate.

 

 

© Courtesy of the Antoine de Saint Exupéry Youth Foundation

Una partnership fondata su valori comuni

 

 

© Courtesy of the Antoine de Saint Exupéry Youth Foundation
© Courtesy of the Antoine de Saint Exupéry Youth Foundation

Dal 2005, IWC Schaffhausen collabora a stretto contatto con gli eredi di Antoine de Saint-Exupéry e supporta la Antoine de Saint-Exupéry Youth Foundation. Questa collaborazione di lunga data si basa su valori e ideali condivisi. Sostenere i bambini e i giovani che vivono in condizioni disagiate è uno degli assi portanti dell’impegno sociale di IWC. Entrambi i partner ritengono che la cultura e l’istruzione possano offrire ai giovani prospettive a lungo termine, trasformandoli in cittadini responsabili.

 

Accanto a questi aspetti, si delinea il concetto di patrimonio: i risultati pionieristici ottenuti da Saint-Exupéry nel mondo dell’aviazione risalgono a circa 80 anni fa, al periodo in cui IWC lanciò lo Special Pilot’s Watch. I Pilot’s Watch, con i loro quadranti dal design distintivo e i dettagli tecnici come la cassa in ferro dolce antimagnetico, hanno saputo conservare fino a oggi un ruolo preminente nella collezione della manifattura di Schaffhausen.


Edizioni Speciali per la Saint-Exupéry Youth Foundation

In occasione della mostra commemorativa a New York, IWC ha presentato il Pilot’s Watch Timezoner Chronograph Edition «80 Years Flight to New York» (Ref. IW395003). Il segnatempo è un chiaro omaggio allo storico volo transatlantico e dispone di una funzione Timezoner brevettata, che consente di regolare il fuso orario premendo semplicemente la lunetta verso il basso e ruotandola.

La lunetta in ceramica marrone riporta le diciture Paris e New York in rosso. Il quadrante color seppia è ispirato alle tute dei piloti dell’epoca di Saint Exupéry e il fondello reca l’incisione del Latécoère 521. L’orologio è animato dal calibro 89760 di manifattura IWC e dispone di una funzione cronografo che mostra le ore e i minuti cronografici in un contatore a ore 12.


VENDITE ALL’ASTA PER FINANZIARE I PROGETTI SOCIALI

 

© Courtesy of the Antoine de Saint Exupéry Youth Foundation

Per maggiori informazioni sull’eredità di Antoine de Saint-Exupéry:

www.antoinedesaintexupery.com
www.fasej.org
www.lepetitprince.com


EDIZIONI SPECIALI


CONTINUA A LEGGERE