BASKETBALL FOR UNITY

Larnaka / Schaffhausen – 1° dicembre 2016 – IWC Schaffhausen e la Laureus Sport for Good Foundation hanno fatto visita a Cipro per celebrare insieme alla leggenda dello sport statunitense Tamika Catchings la studentessa cipriota Eleni Partakki, vincitrice del concorso di disegno per bambini organizzato l'anno scorso da IWC. Il suo disegno, che raffigura ragazze e ragazzi che giocano a palla, è inciso sul fondello del Portofino Automatic Moon Phase 37 Edition “Laureus Sport for Good Foundation”.

 

Tamika Catchings – leggenda dello sport statunitense e una delle più grandi giocatrici di basket nella storia del campionato WNBA – hanno festeggiato insieme sul campo di basket pla vittoria di Eleni nel concorso di disegno organizzato da IWC e incentrato sul tema “Time for Sport”.

"Sinceramente, non ho mai pensato che il mio disegno potesse vincere. Non credevo che la gente capisse il messaggio contenuto nel disegno e quanto esso significhi per me. Lo sport può svolgere un ruolo fondamentale nell'abbattere le barriere che esistono a Cipro. È stato così eccitante incontrare Tamika e ascoltarla raccontare le sue storie di successo e le sfide che ha affrontato. Mi è stata di grande ispirazione", spiega Eleni.

—Il disegno di Eleni, che raffigura un gruppo di ragazze e ragazzi che giocano a palla, è inciso sul fondello del Portofino Automatic Moon Phase 37 Edition “Laureus Sport for Good Foundation”, prodotto in un'edizione limitata di soli 1500 esemplari in tutto il mondo
Il progetto al quale Eleni partecipa è esemplificativo dei valori fondamentali della Laureus Sports for Good Foundation, valori condivisi anche da IWC e alla base del suo continuo impegno per migliorare la società
Georges Kern, CEO di IWC Schaffhausen

“Molti bambini e ragazzi che crescono a Cipro soffrono a causa della divisione dell'isola. Il disegno di Eleni Partakki cattura con grande bellezza la possibilità offerta dallo sport di instaurare relazioni positive e superare la diffidenza di intere generazioni. "Il progetto al quale Eleni partecipa è esemplificativo dei valori fondamentali della Laureus Sports for Good Foundation, valori condivisi anche da IWC e alla base del suo continuo impegno per migliorare la società”, afferma Georges Kern, CEO di IWC Schaffhausen.

 

Eleni partecipa a PeacePlayers International, un progetto sostenuto da Laureus che incoraggia le ragazze e i ragazzi greci-ciprioti e turchi-ciprioti a giocare insieme a basket. La sedicenne ha vinto il concorso di disegno che IWC organizza ogni anno per i bambini e gli adolescenti nell'ambito dei progetti della fondazione.  Una giuria di esperti prende visione dei disegni e seleziona il vincitore.

—La leggenda dello sport statunitense Tamika Catchings e la studentessa cipriota Eleni Partakki

Il disegno di Eleni, che raffigura ragazze e ragazzi che giocano a palla, è inciso sul fondello del Portofino Automatic Moon Phase 37 Edition “Laureus Sport for Good Foundation”, prodotto in un'edizione limitata di 1500 esemplari in tutto il mondo. Il segnatempo è la decima edizione speciale proposta da IWC nell'ambito del suo impegno in favore della Laureus Sport for Good Foundation. L'incisione sul fondello vuole ricordare che una parte dei proventi delle vendite è destinata al sostegno di vari progetti sociali della fondazione. IWC è partner globale della Laureus Sport for Good Foundation fin dal 2005.

CONTINUA A LEGGERE